modifica nintendo wii 4.3E senza modchip

Modifica software Wii – no modchip

Questa guida rappresenta la soluzione definitiva per modificare la vostra console Nintendo Wii.

Modifica Wii

Il procedimento descritto, è estremamente semplice e alla portata di tutti. Sarà necessario seguire passo per passo le istruzioni qui contenute al fine di ottenere la possibilità di caricare le proprie copie di backup dei giochi sulla console. Il tutorial, sostituisce tutte le guide precedenti che potete trovare sul blog e che hanno ricevuto oltre 6.000 commenti.

collegamento23, lo staff e l’autore dell’articolo, non si assumono alcuna responsabilità, seguite le istruzioni a vostro rischio e pericolo. In questo blog siamo contro la pirateria. Usate solo copie di backup dei giochi regolarmente acquistati e di cui siete in possesso.

  1. Download dei file necessari
  2. Copiare il contenuto dell’archivio nella scheda SD
  3. Versione della console Wii
  4. Usare LetterBomb per installare l’HBC
  5. Installazione HomeBrew Channel
  6. Installazione cIOS
  7. Installazione Priiloader
  8. Avvio delle copie di backup su Wii
  9. Conclusioni

Premessa

La guida è valida per qualsiasi versione della console Nintendo, compresa l’ultima disponibile 4.3E. Nell’articolo viene specificato che la versione da possedere è la 4.3E e illustrato il metodo per portarla a questa versione.

Lo scopo della modifica è ottenere il canale HomeBrew Channel, nel seguito chiamato HBC, per avviare programmi “homebrew” (fatti in casa da sviluppatori indipendenti) e utilizzare un USB Loaderper caricare le proprie copie di backup in formato ISO direttamente da un Hard Disk USB collegato alla console.

Non è richiesto alcun modchip o gioco per raggiungere lo scopo. La connessione ad internet NON è richiesta sulla Wii, tranne nel caso in cui sia necessario portare la console all’ultima versione 4.3E oppure per scaricare le copertine dei giochi in formato immagine (vedere le sezioni successive della guida).

Se avete già una console Nintendo Wii 4.2E modificata e perfettamente funzionante, NON ha alcun senso procedere e modificarla nuovamente (per esempio per avere la versione 4.3E).

Cosa Serve

Oltre alla console Nintendo Wii, è necessario :

  • Una scheda SD di almeno 1GB
  • Un lettore di schede SD da utilizzare sul proprio computer
  • Un Hard Disk USB di capacità a scelta, dove memorizzare le copie di backup da caricare
  • L’archivio che potete scaricare nella sezione Download seguente

1 – Download file necessari

Scaricate l’archivio che contiene i file necessari a modificare la console:

Download modifica-wii-collegamento23-1.1.rar

All’interno le ultime versioni disponibili dei programmi sono:

  • HackMii Installer : 1.0.8
  • Configurable USB Loader : 70
  • Wii Mod Batch : 3.0
  • Wii Mod : 3.0
  • Priiloader 236 Mod : 0.7
  • cIOS d2X : v7

2 – Copiare il contenuto dell’archivio nella scheda SD

Inserite la scheda SD nel computer (tramite un lettore, fotocamera, etc) e scompattate l’archivio che avete scaricato al punto precedente della guida. Copiate tutto il contenuto della cartella nella scheda SD.

copia-archivio-giardiniblog

Il risultato dovrà essere il seguente:

cartella-file-wii

3 – Versione della console Wii

Per continuare, avrete bisogno dell’ultimo aggiornamento disponibile per la console Wii (4.3E). Per trovare la versione della console, aprite Opzioni Wii in basso a sinistra

opzioni wii

Leggete la versione in alto a destra:

versione wii

L’exploit (il programma) che installa l’HBC, sfrutta una vulnerabilità contenuta nella versione Wii 4.3E. Se la vostra console non è 4.3E, dovete aggiornarla collegandola online ad internet (fate riferimento al manuale della console per configurare una connessione wireless).

Se avete già la versione 4.3E, saltate direttamente al punto successivo, altrimenti continuate a leggere per effettuare l’aggiornamento.

Breve procedura per l’aggiornamento della console *

Aprite Opzioni Wii in basso a sinistra e selezionate Impostazioni console Wii. Spostatevi nell’ultima pagina delle impostazioni e scegliete Aggiornamento console Wii.

aggiornamento console wii

4 – Usare LetterBomb per installare HBC

Appurato che la console è aggiornata alla versione 4.3E, dovete configurare l’exploit LetterBomb, la cui esecuzione, comporterà l’avvio dell’installazione di HBC sulla Wii.

LetterBomb sfrutta una vulnerabilità presente nell’applicazione di gestione dei messaggi sulla console: il messaggio verrà accettato se proveniente dallo stesso MAC Address della console; questo vuol dire che è necessario, per ogni console Wii, configurare l’exploit con il MAC Address specifico.

Andate nel menu Opzioni Wii e poi Impostazioni console Wii.

opzioni wii

Selezionate il menu Internet e poi Informazioni console Wii

informazioni console wii

A questo punto, segnatevi l’indirizzo MAC Wi-Fi specifico della vostra console.

mac-addr

Collegatevi al sito http://please.hackmii.com/ e inserite il MAC Address della console. Selezionate4.3E come versione del System Menu.

Ripetete le lettere del CAPTCHA e cliccate su uno dei due pulsanti “cut the red wire” o “cut the blu wire” per scaricare la versione dell’exploit configurata per la vostra console.

LetterBomb

Scompattate l’archivio e spostate la cartella “private” nella scheda SD che avete già preparato.

copia-cartella-private

Il risultato (con i programmi copiati precedentemente) è il seguente:

scheda-sd

Ora è il momento di installare HBC sulla console. Inserite la scheda SD appena preparata, nello sportellino davanti alla console.

Spostatevi nel menu Bacheca Wii

bacheca wii

Selezionate Calendario

calendario

Scegliete il giorno che contiene la busta delle lettere (dovrebbe essere il giorno precedente a quello attuale).

giorno letterbomb

Premete sull’immagine della busta rossa e immediatamente inizierà la procedura per l’installazione di HBC:

busta-rossa

valid elf

Attendete qualche secondo, fino alla visualizzazione della scritta “Press (1) to continue“. Premete il tasto (1) sul WiiMote per continuare.

installazione hbc

5 – Installazione HomeBrew Channel

hbc

Premete il tasto (A) per continuare. Selezionate “Install The HomeBrew Channel” muovendo con le freccie del WiiMote e premendo nuovamente il tasto (A).

install homebrew channel

Confermate selezionando “Yes, continue” e premendo (A). Al termine, se tutto è andato correttamente, dovreste visualizzare la scritta “SUCCESS

success

6 – Installazione cIOS

Dobbiamo modificare i file di sistema (IOS) e aggiungerne di nuovi per permettere il caricamento delle copie di backup. Per far questo, avviamo l’HBC e selezioniamo “Wii Mod Batch

wii mod batch

Immediatamente dovrebbe avvenire la modifica e l’installazione dei file necessari.

wii mod installation

Al termine della procedura, ritornerete alla schermata di HBC.

ATTENZIONE! Se dovesse avvenire un “crash” contraddistinto da questa immagine:

crash

Premete il tasto (B) (“grilletto” del WiiMote) e riprovate dall’inizio. Se il problema dovesse persistere, invece di utilizzare Wii Mod Batch, usiamo la versione “manuale” Wii Mod.

Continuate a leggere solo se avete problemi con Wii Mod Batch (crash con la schermata di sopra)! In caso contrario, saltate pure al punto successivo.

Selezionate Wii Mod dall’HBC:

wii mod

Con la schermata iniziale:

wii mod inizio

Premete la freccia a destra sul WiiMote.

wii slot

Selezionate con sinistra o destra “Wii SD Slot” e premete (A):

wii mod list wad

Continuate l’installazione di tutti i file presenti premendo il tasto (1) del WiiMote.

wii procedura

Verranno installati e modificati i file necessari:

installing ios

7 – Installazione Priiloader

Adesso procediamo ad installare Priiloader che offre diverse feature interessanti e che modifica il comportamento del menu di sistema. L’uso di Priiloader, in realtà, sarebbe facoltativo, ma ne consiglio lo stesso l’installazione, visto che offre anche una protezione contro il “Brick” (console inutilizzabile per problemi in fase di boot) e altre simpatiche migliorie.

Avviate il canale HBC e scegliete Priiloader 236 Mod.

priiloader

Una volta raggiunta la schermata con le scritte nere, premete (+) per installare Priiloader.

installazione priiloader

Riavviate la console tenendo premuto il tasto RESET fino alla visualizzazione del menu di Priiloader.

menu priiloader

Andate  in “System Menu Hacks” e abilitate spostandovi con i tasti del WiiMote e premendo il tasto(A) le opzioni seguenti:

  • Block Disc Update
  • Region Free GC Games
  • Region Free Wii Games
  • Remove NoCopy Save File Protection
  • Region Free Channels
  • Auto-Press A at Health Screen
  • Block Online Updates

opzioni priiloader

e premete su “save settings“. Premete il tasto (B) (il “grilletto” del WiiMote) e selezionate “System Menu” per ritornare al menu classico della Wii.

8 – Avvio delle copie di Backup su Wii

Abbiamo praticamente finito; il software che andremo ad utilizzare per caricare le copie di backup tramite Hard Disk USB è “Configurable USB Loader” (da adesso CFG Loader) che troverete all’interno della scheda SD ed è avviabile sempre da HBC.

Il Loader, è completamente localizzato in Italiano e ha tantissime opzioni di configurazione. Ne vedremo solo alcune, ma potete divertirvi a smanettare nel menu di configurazione.

Collegate l’Hard Disk USB (o una penna usb) alla console Wii. La porta da utilizzare è mostrata nell’immagine che segue:

usb wii

Avviate al solito HBC, selezionate CFG Loader:

CFG USB Loader

Se il messaggio recita : “Partizione non trovata!” premete il tasto (A) e scegliete la partizione NTFSFAT32 che volete utilizzare sull’Hard Disk.

partizione non trovata

scegli una partizione

Se all’interno non avete alcun gioco, vi troverete davanti ad una schermata di questo tipo:

cfg loader inizio

Inserite il DVD di un gioco nel lettore della console. ATTENZIONE! Per caricare giochi in formato ISO,CISO oppure RAR da computer leggete l’Appendice A di questa guida.

Premete il tasto (+) sul WiiMote per far iniziare la procedura di copia del gioco da DVD ad Hard Disk USB.

installa gioco wii

Premente il tasto (A) per continuare. Tutti i giochi verranno salvati nella cartella wbfs all’interno della partizione scelta e con una cartella specifica per ogni gioco (che contiene un file .wbfs). Per esempio:

esempio gioco wii

Al termine della copia, il risultato è che avrete il gioco pronto per essere caricato da Hard Disk USB. Potete scaricare la copertina (necessario il collegamento ad Internet sulla console) premendo il tasto(1). Premete (A) se invece volete espellere il DVD e tornare al menu principale del programma.

cfg loader gioco1

cfg loader gioco2

Collegando l’Hard Disk sul computer, ecco un esempio di copie di backup avviabili tramite CFG Loader:

esempio copie di backup

Potete aggiornare tutte le copertine dei giochi e il nome dei titoli disponibili, da CFG Loaderstesso: andate nel menu di configurazione, premendo sul bottone in basso a destra, cliccate su Aggiornamenti e poi su “Scarica Tutte le Copertine” e su “Scarica Database WiiTDB“.

9 – Conclusioni

La guida verrà aggiornata e raffinata continuamente, inserendo anche le risposte alle domande più frequenti. Esistono ancora moltissimi homebrew e programmi per Nintendo Wii modificate. Per avere un’idea generale, visitate wiibrew.org. Tutte le informazioni e i programmi utilizzati, sono presi dagbatemp.net, la più grande community di hacking per console Wii.
Per altre domande, curiosità e problemi, vi invito anche ad iscrivervi e postare sul nostro forum.

E’ gradito un vostro feedback e un commento :)

Appendice A

Vediamo come caricare file .ISO.RAR.CISO .WBFS presenti sul vostro computer, sull’Hard Disk USB esterno in modo da poterli visualizzare con CFG Loader.

Per Windows, potete utilizzare Wii Backup Manager.

Download Wii Backup Manager 4.5 build 78

Il filmato vi spiegherà brevemente come utilizzare il programma per gestire le vostre copie personali di backup:

watch?feature=player_embedded&v=JV2knDh5OM4

Appendice B (Domande Frequenti)

D: E’ possibile avviare copie di backup da DVD?
R: Sì, ma solo su console più datate. E’ il motivo per cui la guida è pensata per caricare giochi da Hard Disk esterno (maggiore compatibilità).
Mini-guida:
Scarica l’ultima versione di NeoGamma R9 Beta 56.
Copiate il contenuto nella scheda SD. Dovrà esserci la cartella apps che contiene NeoGamma e un’altra cartella chiamata sempre NeoGamma, nella root della scheda SD. In questo modo, il programma sarà avviabile dal solito HomeBrew Channel.

D: E’ possibile utilizzare CFG Loader come canale?
R: Sì, per le istruzioni e il download, consulta il thread ufficiale su gbatemp.net.

D: Non trovo nessuna lettera rossa nel calendario!
R: Non tutte le schede SD sono compatibili; prova con un’altra scheda SD, di capacità 2GB/4GB, formattata sempre in FAT32. Controlla più volte il Mac Address inserito nel sito please.hackmii.com e la posizione corretta dei file nella cartella. Controlla anche la Data impostata nella console.

D: E’ possibile giocare online una volta eseguita la procedura di modifica?
R: Sì, è possibile.

D: Dopo la procedura, i giochi su DVD originali, continueranno a funzionare normalmente?
R: Sì.

da ora in poi la guida è opzionale

aggiornamento dell’hbc all’1.0.1

E’ disponibile una nuova versione dell’Homebrew Channel!
Gli interessati sono quelli che hanno seguito la nostra guida Come avviare come di Backup con modifica software su Wii.

Potete eseguire l’aggiornamento automaticamente senza problemi (non si tratta di un aggiornamento del firmware) e vi viene proposto non appena accedete al programma collegati ad internet.

Inizialmente è stata rilasciata la versione Homebrew Channel 1.0 seguita a ruota dalla 1.0.1.

Vediamo insieme la lista dei miglioramenti:

  • meta.xml now handles all ISO-8859-1 characters properly (you can use either UTF-8 or ISO-8859-1 encoding, but UTF-8 is restricted to the ISO subset)
  • Wiimote power button support (shutdown)
  • Wiimote rumble honors system setting
  • Fixed some crash bugs
  • Fix meta.xml UNIX style newline regression
  • All wiimotes work now, not just the first one (only one can point at a time though)
  • Classic Controller support
  • Nunchuk support (scroll only, using the stick)
  • Guitar Hero 3 guitar support
  • Left and right change pages too
  • Hit 1 on Wiimote to retry the network connection (like clicking on the network icon or Z on the GC pad)
  • Added information to the installer
  • Fixed some networking issues with networking disabled (and possibly other bugs)
  • Pushed in some text to avoid overscan crop
  • Widened video width to match system menu (”black bars” fix)
  • B returns from app screen (unless scrolling with B-hold)
  • Try to initialize network earlier (slight speedup)
  • Retry network initialization a few times
  • Fix a networking issue (libogc problem)
  • Reload stub now identifies itself (magic number, for future use)
  • Support broken HTTP proxies in update check
  • Show IOS revision in main menu

Tra i miglioramenti notevoli troviamo, oltre al supporto di qualsiasi periferica (tra cui anche la chitarra di Guitar Hero), l’inizializzazione di rete che dovrebbe risolvere un pò di problemi :)

Se non avete connessione ad internet sulla console e volete aggiornare l’Homebrew Channel alla versione 1.0.1, potete scaricare Homebrew Channel update 1.0.1

Scompattate il file e copiate il contenuto in apps sulla scheda SD. Avviate il programma dall’HomeBrew Channel stesso e seguite le istruzioni a video (si tratta di premere il pulsante + del WiiMote..).

Tutti i pacchetti dei nostri tutorial sono stati aggiornati con quest’ultima versione disponibile.

ecco come far avviare i giochi nuovi con Hermes 5.1 e rev 21-d2x-v7

Hai già modificato la tua wii? Spesso però a moltissimi videogiocatori capita che, anche dopo aver eseguito tutta la procedura correttamente, non riescono a giocare a gran parte dei giochi recenti. Solitamente vanno in panico ma stai tranquillo perché non c’è proprio bisogno di preoccuparsi: la modifica wii è infatti stata esguita correttamente è solo che bisogna fare qualcos’altro per poter avviare giochi nuovi wii nel migliore dei modi. Sì, perché spesso capita che questi una volta avviati mostrino solo una noiosa schermata nera o bianca oppure capita anche che dopo qualche minuto di giochi (solitamente sono 10) compaia un avviso che blocca sistematicamente il gioco. Bene, oggi risolveremo tutti questi problemi parecchio fastidiosi!

In questa guida infatti ti farò vedere come si fa ad avviare i giochi wii recenti con la modifica wii già installata evitando qualcunque tipo di errore. Per farlo ti farò installare i cios di Hermesgiunti fino alla versione 5-1 ed anche la versione di cios pari a 21 v7. Si si detto così sembra parecchio complicato ma vedrai anche al massimo in cinque minuti avremo finito tutto e potrai finalmente gustarti moltissimi nuovi titoli per wii.

Installazione Cios 236

cios236installazione

Il primo passo da fare prima di installare i cios di Hermes con anche l’ultimissima cios rev e quindi la cios rev 21 d2x v7 è quello di installare il cios 236. Se lo hai già fatto in passato facendo la modifica wii questo passo non è necessario e puoi subito passare al passo successivo della guida, altrimenti segui i punti qui sotto facendo attenzione:

  1. Scarica il pacchetto Cios 236 installer
  2. Inserisci la sd nel computer
  3. Estrai il contenuto del pacchetto nella root della sd
  4. Inserisci adesso la sd nella wii ed accendila
  5. Avvia Homebrew Channel
  6. Nella lista dei vari homebrew disponibili potrai trovare l’installare per il cios 236, avvialo
  7. Attendere qualche secondo e quando sarà possibile premi il tasto 1
  8. Utilizzando le freccette del controller seleziona la voce “Load IOS form Sd card” e premi il tasto A
  9. Premi il tasto A appena ti verrà chiesta la conferma
  10. Successivamente quando l’installer ti farà leggere: “step 2 is an alternation that is only needed if you plan to play games……….. press the 1 or x button if you want to play pirated games press the 2 or y button if you have non need for piracy “; premi il tasto 2 del telecomando wii
  11. Premi poi qualsiasi tasto per tornare all’homebrew channel e poi torna al menu principale wii

Bene! Hai installato correttamente cIOS 236, ora basta solo installare quelli di Hermes e la rev 21 d2x v7! Sei già a metà dell’opera! Tra un po’ potrai avviare giochi nuovi wii!

Installazione cios hermes e rev 21 d2x v7

ciosrev21

Manca solo questo passo per poter poi avviare giochi nuovi wii! In quest’ultimo passo della guida ti insegnerò ad installare i cios di hermes e la cios rev 21 d2x v7, assolutamente necessaria per poter avviare anche i giochi più recenti con tanto di accessori. Installeremo infatti i cIOS 247/248/249/250/251/252 dei d2x v7 Final. Il tutto lo puoi fare in cinque minuti ed è davvero molto semplice! Segui i punti qui sotto alla lettera e non troverai nessun problema:

  1. Scarica il pacchetto necessario dove c’è tutto già pronto
  2. Inserisci la SD
  3. Estrai tutto il pacchetto prima scaricato nella root della sd
  4. Nella sd ci saranno ora quindi due cartelle ed un file .txt, controlla che sia così ed inseriscila nella Wii
  5. Avvia Homebrew Channel
  6. Nella lista degli homebrew potrai vedere “MultiMod Manager“, avvialo
  7. Seleziona, utilizzando il pad, la voce “Wad Manager” e premi A
  8. Premi il tasto 1 su ogni voce che compare per selezionare tutti i cios da installare e premi A
  9. Premi nuovamente il tasto A del telecomando wii per dare conferma
  10. Quando la procedura sarà terminata premi per ben due volte il tasto B
  11. Tornerai alla schermata principale di Homebrew Channel, puoi anche chiuderlo perché hai finito di fare tutto

Bene! Hai installato anche i cios di hermes e la cios rev 21! Finalmente potrai giocare a tutti i giochi più recenti. Tutto ciò che leggi successivamente in questa guida è solo opzionale ed anche un po’ consigliato per avviare giochi nuovi wii!

come avere neogamma come canale statico

scaricate il wad manager qui

e scaricate qui il wad di neogamma

aprite il file rar del wad manager e spostate il contenuto della cartella apps nella cartella apps della scheda sd e spostate il wad di neogamma nella cartella wad nella scheda sd,ora inserite la sd nella nintendo wii e accendetela,entrate nell’hbc e selezionate wad manager 1.7,caricatelo e schiacciate sempre a fin quando non vi appariranno i fil della scheda sd, selezionate la cartella wad e schiacciate su quello dove c’è scritto NeoGamma R9 Beta 56 – NGBT.wad,schiacciateci con a e attendete,quando ha finito spegnete la wii,riaccendetela e il gioco è fatto,avrete neogamma r9 beta56 come canale e funzionerà senza scheda sd

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>